Careerpiù, Divisione Specializzata di Lavoropiù, si propone come partner nei processi di supporto e sviluppo di carriera con l’obiettivo di accompagnare le risorse in un percorso che permetta loro di far emergere il potenziale, sviluppare e valorizzare il talento, trasformare il cambiamento in un vantaggio.

IL SUPPORTO OFFERTO DA CAREEPIU’

COACHING

ll Coaching è un processo relazionale che ha l’obiettivo di aiutare la persona, o un gruppo di persone, ad acquisire una maggiore competenza professionale e a superare le barriere che ostacolano il miglioramento della performance. E’ una strategia di intervento che, partendo dall’unicità dell’individuo, si propone di operare un cambiamento, una trasformazione che possa migliorare e amplificare le proprie potenzialità, per raggiungere obiettivi imprenditoriali, personali, di team, manageriali e sportivi.

E’ utile intraprendere un processo di Coaching in concomitanza a:

  • cambiamenti di ruolo
  • criticità organizzative specifiche
  • ingresso in una nuova azienda/divisione
  • copertura di ruoli particolarmente complessi
  • momenti di crisi
  • situazioni conflittuali con pari o collaboratori
  • momenti di passaggio generazionale
  • problemi particolarmente complessi da risolvere
  • passaggi critici di carriera

In tutte le situazioni i fattori critici di successo che assicurano la buona riuscita di un processo di Coaching sono:

  • Relazioni di fiducia,
  • Focus sull’obiettivo sia personale sia di business,
  • Successi misurabili già nel breve periodo,
  • Condivisione delle finalità e impegno del protagonista dell’intervento.

I percorsi individuali sono strutturati in incontri, frontali e mirati, in cui vengono utilizzate Tecniche di Coaching, con l’obiettivo di Sviluppare la Persona nella sua individualità attraverso tre elementi caratterizzanti:

  • Instaurazione di una relazione facilitante tra Coach e Coachee (cliente),
  • Sviluppo del Potenziale,
  • Individuazione di obiettivi concreti.

Per aiutare la persona ad acquisire maggiore competenza professionale e superare barriere che ostacolano il miglioramento della performance.

ASSESSMENT

L’ Assessment Center è una metodologia di indagine utile ad individuare il possesso delle capacità necessarie per svolgere un’attività professionale. Viene usato sia per le selezioni del personale che per la mappatura delle risorse umane interne ad un’azienda. La verifica di tali capacità avviene attraverso delle esercitazioni che simulano la realtà operativa ed organizzativa di un’azienda consentendo la rilevazione dei comportamenti messi in atto dagli individui.

ANALISI DEL CLIMA

L’analisi del clima aziendale consente di scattare una fotografia di come i dipendenti/collaboratori percepiscono la realtà aziendale e l’ambiente in cui lavorano, in modo da poter individuare gli elementi di disagio che potrebbero minare il benessere organizzativo.

Misurare il clima aziendale permette di:

  • monitorare il vissuto del personale
  • evidenziare gli aspetti sui quali intervenire
  • promuovere azioni di coinvolgimento e di condivisione della cultura organizzativa e degli obiettivi aziendali.

Fornisce ai manager uno strumento per comprendere il comportamento dei singoli individui per rendere efficaci le relazioni interpersonali, migliorare l’engagement e raggiungere gli obiettivi aziendali.

BILANCIO DELLE COMPETENZE

Il Bilancio di competenze è uno strumento di valutazione dei vissuti professionali e dei percorsi formativi. Normalmente si redige quando una persona intende cambiare lavoro o definire un percorso di carriera e crescita professionale. Raccoglie e valuta in maniera sistematica le competenze acquisite, confrontandole con gli standard di figure professionali descritte in repertori nazionali o regionali. Definisce piani di miglioramento per raggiungere gli obiettivi individuati attraverso l’orientamento e la formazione.

SVILUPPO ORGANIZZATIVO

Lo scopo è aumentare il valore di caratteristiche personali, manageriali e di leadership, in linea con la cultura e la Mission aziendale, nonchè sviluppare competenze e capacità, favorire condizioni ambientali che rispondano alla crescente complessità dei ruoli.

A questo scopo sono stati progettati strumenti per:

  • Conoscere il Clima Organizzativo (consapevolezza, identificazione con la struttura, valori dominanti)
  • Indagine della struttura organizzativa effettuata attraverso interviste alla Direzione e Focus Group interni
  • Aggiornare le Job Description (Responsabilità, attività e KPIs) al fine di individuare le competenze necessarie a ricoprire i Ruoli. Analisi dei ruoli organizzativi (secondo il modello delle Competenze Distintive)
  • Effettuare un’indagine ricognitiva sulle risorse umane impiegate, al fine di ottenere informazioni utili a conoscere meglio caratteristiche e potenzialità della popolazione e mettere a punto opportuni strumenti per un suo adeguato sviluppo professionale

Ultime offerte