IMPIEGATA AMMINISTRAZIONE RISORSE UMANE

Fontevivo


Lavoropiù Spa – Filiale di Fidenza – ricerca per azienda cliente un/una
IMPIEGATA/O AMMINISTRAZIONE RISORSE UMANE

La risorsa rispondendo direttamente al Direttore HR sarà inserita all’interno dell’Ufficio Risorse Umane e si occuperà principalmente di predisporre e gestire la documentazione relativa alla contrattualistica di lavoro; contabilizzare ferie e straordinari, controllo orario dei dipendenti, gestione amministrativa versamenti fiscali e adempimenti documentazione verso enti terzi, gestione amministrativa risorse umane.

Requisiti richiesti:
– Formazione accademica in ambito economico e/o giuridico
– Esperienza pregressa maturata in ruolo analogo in azienda medio/strutturata
– Buona conoscenza in campo amministrativo, fiscale e contabile

Serietà, affidabilità e riservatezza completano il profilo

Luogo di lavoro: Fontevivo
Si offre contratto iniziale a tempo determinato in somministrazione finalizzato ad inserimento a tempo indeterminato.

Per candidarsi inviare Cv al seguente indirizzo e-mail: fidenza@lavoropiu.it indicando nell’oggetto il titolo dell’annuncio:IMPIEGATA/O AMMINISTRAZIONE RISORSE UMANE

Questo annuncio è pubblicato da Lavoropiù Spa – Filiale di Fidenza –
Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.
Ti chiediamo di prendere visione dell’informativa sulla privacy consultabile al link www.lavoropiu.it/privacy e di inserire nel CV l’autorizzazione al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 e della legislazione italiana vigente.
Ti preghiamo di non inserire dati appartenenti a particolari categorie (dati che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale” (Regolamento U.E. n. 679 del 2016)”.