Lavoropiù sponsor ufficiale di We Love Football

16/03/2016 19:45

Questa mattina, presso la Sala Savonuzzi di Palazzo D’Accursio, è stato presentato ufficialmente l’evento “We Love Football”, 1a edizione del Torneo Internazionale di Calcio Giovanile.

 

Dal 24 al 28 marzo Bologna diventerà la capitale del calcio giovanile. Sedici squadre Under 15 provenienti da tutta Europa si contenderanno sui campi di Casalecchio, Sasso Marconi, Corticella e Granarolo la possibilità di accedere alle semifinali e alla finale sul prato dello Stadio Dall’Ara di Bologna.

Al termine della gara finale verrà assegnato il Trofeo Lavoropiù al capocannoniere del torneo.

 

Oggi a presentare ufficialmente la manifestazione erano presenti l’ideatore Marco Antonio De Marchi, l’organizzatrice Stefania Tschantret, il club manager rossoblù Marco Di Vaio e l’assessore allo sport Luca Rizzo Nervo.

Tifosi, appassionati e addetti ai lavori potranno vedere all’opera i migliori talenti nati nel 2001 che vestono le maglie di squadre prestigiose come Liverpool, Ajax, Borussia Dortmund, Atletico Madrid; fra le italiane, oltre al Bologna, saranno presenti Juventus, Milan, Inter, Fiorentina, Torino, Atalanta, una selezione della Serie B, lo Zenit San Pietroburgo, l’Anderlecht, il PAOK Salonicco e la Lokomotiva Zagabria.

 

Un evento unico che Lavoropiù ha deciso di sponsorizzare per sostenere i valori dell’amicizia, del divertimento e della sana competizione. Un modo di vivere il calcio all’insegna del rispetto e dell’educazione, mettendo il mondo giovanile, che rappresenta il nostro futuro, al centro della scena.