Dati sul territorio

25/09/2015 18:25

Boom di lavoratori somministrati
25/09/2015

 

Nel 1° trimestre del 2015 è aumentata del 32,9%, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, la domanda di lavoratori somministrati da parte delle imprese alle Agenzie per il Lavoro. È quanto emerge dall’ultima indagine dell’Osservatorio Assolombarda.

 

Uno scenario nel quale è già possibile percepire, per esempio, gli effetti di Expo che, con ogni probabilità, ha fatto registrare una crescita importante della quota di mercato del personale non qualificato nei servizi di pulizia, voce che, infatti, rappresenta il 14,6% del totale delle richieste. Nell’arco dei 12 mesi tutti i gruppi professionali hanno comunque registrato un aumento della domanda.

 

Dall’indagine emerge che esercenti e addetti nelle attività di  ristorazione continuano ad essere la figura professionale più intermediata con il 26,7% delle domande delle imprese. Appaiono più contenute le richieste da parte delle imprese di profili legati alle attività manifatturiere. Su questo fronte lo studio evidenzia un aumento delle richieste di operatori di impianti per la trasformazione a caldo dei metalli, il cui peso (3,2%) è più che raddoppiato rispetto allo scorso anno.