Approfondimenti legislativi

16/11/2015 18:08

Il disegno di Legge di Stabilità 2016 approda in Parlamento
16/11/2015

 

Il 15 ottobre 2015 è stato approvato dal Governo il disegno di legge di stabilità per il 2016, ora all’esame del Parlamento.

 

In tema di lavoro si segnalano alcune disposizioni:

 

Per le assunzioni o trasformazioni a tempo indeterminato dal 1° gennaio al 31 dicembre 2016 è prevista una proroga dell’esonero contributivo, con alcune differenze rispetto alla misura del 2015: riduzione dei contributi previdenziali pari al 40%, per un massimo di 3.250 euro ogni anno, per un biennio. Sono esclusi i rapporti instaurati con lavoratori “che nei 6 mesi precedenti l’assunzione siano risultati occupati a tempo indeterminato presso qualsiasi datore di lavoro”.

 

Sempre in base al disegno di legge in fase di approvazione, sulla quota di salario di produttività, di partecipazione agli utili dei lavoratori o di welfare aziendale derivante dalla contrattazione aziendale, si applica l’aliquota ridotta del 10%. Il bonus ha un tetto di 2.000 euro e sarà utilizzabile per tutti i redditi fino a 50.000 euro.

 

Per maggiori informazioni: Legge di Stabilità 2016